Fandom

PokemonArvalis Wiki

Venusaur

205pages on
this wiki
Add New Page
Comments0 Share
Venusaur
Venusaur RJ
# 003
Pokémon Seme
Tipo Erba/Veleno
Abilità Erbaiuto (normale)

Grossospesso (MegaVenusaur)

Altezza 2,0m (normale)

2,4m (MegaVenusaur)

Peso 100,0kg (normale)

155,5kg (MegaVenusaur)

Venusaur è un Pokémon di tipo Erba/Veleno, è l'evoluzione di Ivysaur all'età di 32 anni e la forma adulta finale di Bulbasaur inoltre può Megaevolversi tramite la Venusaurite.

BiologiaEdit

FisionomiaEdit

VenusaurEdit

I Venusaur sono enormi rettili quadrupedi dalla pelle verde acqua, il loro corpo ha spine lungo fianchi, sulle zampe anteriori, intorno alla testa (dove due spine più lunghe sembrano corna) e sulla sua piccola coda a punta, nei suoi arti ha quattro grossi artigli e la bocca dispone di zanne di cui due nella mascella superiore sono molto più grosse ed esposte ai lati della bocca, gli occhi sono rossi, ma la caratteristica più interessante è l'enorme fiore sulla schiena simile a una palma, il gambe è robusto e marrone molto simile al legno con sulla base molte enormi foglie verdi, in cima vi è un grosso fiore rosso di cinque petali con puntini gialli, il centro è una sorta di buca con il polline, sul dorso inoltre sono visibili le radici del fiore, nonostante la grandezza media è di 2 metri, essa può variare con la grandezza della pianta.

MegaVenusaur RJ2

Venusaur (MegaVenusaur)

MegaVenusaurEdit

I MegaVenusaur, sono gli antenati degli attuali Venusaur, il loro aspetto non era molto diverso, la differenza principale sta nella pianta, i MegaVenusaur infatti possedevano due grossi fusti di legno al fianco della pianta principale, questi fusti simili a palme avevano delle foglie in cima, la pianta principale inoltre non presentava moltissime macchie rosate, ma un unica e grossa macchia rosata, la pianta principale e le piante ai lati erano collegate da delle liane tra di loro, inoltre i MegaVenusaur presentavano un fiore rosa a sei petali che gli cresce sulla fonte e dietro la schiena poco prima della coda e ha la fronte un po più rugosa, simile a quella dei Bulbasaur e Ivysaur.

Differenza tra sessiEdit

Le femmine di Venusaur hanno un grosso seme impiantata al centro del fiore, questo seme è indice della loro fertilità.

Abilità specialiEdit

Quando un Venusaur è gravemente ferito, il suo fiore diventa più forte e gli consente dunque di attaccare con più violenza e potenza, con l'evoluzione inoltre la pianta ora dispone di molte più liane per poter attaccare, inoltre la pianta può rilasciare un odore simile ai cadaveri in putrefazione per allontanare i nemici e attirare insetti di cui si nutre, ma volendo può anche rilasciare un potente gas tossico per difendersi, questo odore può anche alterare le piante attorno in modo da sfruttare le radici delle piante per attaccare.
Nonostante la pianta di MegaVenusaur non può dare maggiore energia all'ospite quando in difficoltà il Pokémon possiede uno spesso strato di grasso che lo protegge dal caldo e dal freddo superando cosi due grandi debolezze degli attuali Venusaur.

ComportamentoEdit

I Venusaur ogni anno svolgono il rito di evoluzione per evolvere i Bulbasaur in Ivysaur, lontano dagli umani, seppur molto calmo bisogna stare molto attenti a loro, inoltre loro vengono usati dagli allenatori come guardie del corpo e raramente vengono liberati, sono anche molto tranquilli anche dopo la cattura.

HabitatEdit

Sono Pokémon eccezionalmente rari che vivono nei campi erbosi e foreste della regione di Kanto.

DietaEdit

I Venusaur possono vivere molto tempo senza cibo in quanto la pianta può fornirgli energia tramite la fotosintesi, ma loro si nutrono anche di insetti quali i Ninjask che attirano con l'odore di putrefazione del fiore o di radici che estirpano grazie alle loro zanne simili a quelle dei cinghiali.

OrigineEdit

Venusaur è ispirato alle lucertole in particolare il Moloch e lo Scotosauro, mentre il fiore sembra basato su una pianta parassita nota come Raflessia Arnoldi.

Origine del NomeEdit

Il nome di Venusaur è una combinazione delle parole Venere, probabilmente riferendosi alla Dionaea Muscipula (in inglese detta Venus Flytrap) una pianta, e Saur, che in greco significa lucertola.

<- #002 Ivysaur #004 Charmander ->

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.