Fandom

PokemonArvalis Wiki

Gyarados

205pages on
this wiki
Add New Page
Comments0 Share
Gyarados
Gyarados Arvalis
# 130
Pokémon Atroce
Tipo Acqua/Volante (normale)

Acqua/Buio (MegaGyarados)

Abilità Prepotenza (normale)

Rompiforma (MegaGyarados)

Altezza 6,5m
Peso 235,0kg (normale)

305,0kg (MegaGyarados)

Gyarados è un Pokémon di tipo Acqua/Volante (Acqua/Buio nella sua forma di MegaGyarados), è l'evoluzione di Magikarp all'età di 20 anni, è in grado di MegaEvolversi tramite la Gyaradosite.

BiologiaEdit

FisionomiaEdit

GyaradosEdit

I Gyarados sono immensi pesci dal corpo serpentino di colore prevalentemente blu, hanno spesse squame che coprono il loro corpo lungo il corpo hanno anche piccole spine ricurve di colore giallo, anche la loro pancia è di colore giallo, la testa possiede enormi mascelle munita di molteplici zanne affilatissime, la bocca è di colore gialla, gli occhi sono rossi e possiedono una cresta blu composta da tre spuntoni, ai lati della testa hanno anche due lunghissimi baffi, ai lati della testa hanno anche un paio di pinne di colore biancastro e hanno una forma spinata lungo la superficie, sul dorso hanno tre serie di pinne dorsali, tutte loro sono di colore biancastro con la superficie a forma di varie spine, quella più vicina alla testa risulta essere la più lunga, mentre quella intermedia ha una lunghezza un po più corta e quella finale che sta vicino alla pinna caudale è molto breve. La pinna caudale invece è divisa in due e sono di colore biancastro, questa pinna ha divisa da un'aculeo blu.

MegaGyarados Arvalis

Gyarados (MegaGyarados)

MegaGyaradosEdit

Nella sua megaevoluzione, Gyarados ottiene alcuni cambiamenti, il corpo diventa più robusto, sotto la mascella gli cresce uno spuntone, la cresta diventa di colore nero con la punta centrale più lunga, le pinne laterali vicino alla testa si allungano, la pinna dorsale più lunga si sdoppia, la pancia diventa nera con i bordi rossi e anche gli aculei diventano rossi, mentre le pinne e i baffi diventano di colore bianco sporco.

Differenze fra sessoEdit

I Gyarados maschi hanno i baffi azzurri, mentre le femmine hanno i baffi bianchi.

Abilità specialiEdit

A causa delle incredibili dimensioni e delle immense mascelle, i Gyarados riescono ad intimidire i nemici per renderli meno aggressivi nei loro confronti, loro riescono infatti a intimidire addirittura il più forte dei Dragonite. Oltre ad avere le capacità basiche dei Pokémon d'acqua, ne possiede anche alcune dei Pokémon Drago, e risulta tra i Pochissimi Pokémon d'Acqua che possono sputare fiammate e sfruttare l'elettricità per attaccare, come se non bastasse le zanne riescono a distruggere la pietra e le squame sono dure come il ferro, tuttavia loro non attaccano con morsi normali, ma eventualmente sfruttando acqua gelida che immagazzinano nel corpo, infiammando o elettrificando i denti. Molte persone credono che i Gyarados siano in grado di volare, in realtà loro possono solo compiere immensi balzi fuori dall'acqua, spesso per catturare prede volanti.
Gli antenati dei Gyarados non erano intimidatori come quelli moderni, ma avevano una potenza tale da poter colpire gli avversari con tecniche che normalmente non potrebbero scalfirli.

ComportamentoEdit

I Gyarados sono ben diversi dai loro cuccioli, infatti sono noti per essere estremamente feroci, distruttivi e per essere i predatori numero uno ovunque essi vivano. Quando infuriati, non si calmano finché tutto ciò che gli sta a torno non viene distrutto, questo comportamento sembra essere dovuto ad un rapido sviluppo del cervello durante l'evoluzione. I Gyarados sono spesso attratti da confitti e distruzioni, infatti non è raro vederli durante le guerre e risultano essere tra i Pokémon più difficili da domare, anche se li si è fatti evolvere, nonostante tutto vederne uno si dice porti buona sorte, sono poi tra i pesci più famosi del mondo. Per secoli le origini di Gyarados furono un mistero in quanto nessuno aveva mai visto un cucciolo di Gyarados, solo un paio di decenni fa si è scoperto grazie a degli ambientalisti, essere lo stadio adulto dei Magikarp.

HabitatEdit

Sono Pokémon non molto comuni che vivono in qualsiasi corpo d'acqua di tutta l'"Asia" e di Kalos.

DietaEdit

I Gyarados sono Pokémon carnivori che si nutrono non solo di pesci, ma anche di uccelli compiendo enormi balzi fuori dall'acqua.

OrigineEdit

Il concetto di Gyarados è basato su una leggenda cinese secondo cui le carpe (Magikarp) superando una cascata diventano draghi (Draghi). Fisicamente Gyarados è ispirato a vari pesci: egalcidae, pesce vipera, saccopharingiforme e alepisauridae.

Origine del NomeEdit

Il nome Gyarados deriva dalla parola 虐杀 gyakusatsu (macello o strage) oppure da 逆境 gyakkyō (avversità o disagio), entrambe si riferiscono alla natura violenta del Pokémon e la difficoltà per potersi evolvere, oppure da 逆 gyaku (inverso o contrario) possibile riferimento al fatto che da un Pokémon debole ed inutile diventa uno in grado di distruggere intere città oppure al mito secondo cui la carpa deve andare nel senso opposto della cascata per diventare un drago, assieme a 岚 Arashi (tempesta) o 争い Arasoi (conflitto) riferimento al fatto che appaia durante le guerre e l'ultima parte da ドス Dosu (onomatopea del suono della macellazione della carne) sempre riferimento alla sua natura violenta o dallo spagnolo Dos (due) per indicare che è il secondo Pokémon della sua linea evolutiva.

<- #129 Magikarp #131 Lapras ->

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.