FANDOM


Aerodactyl
Aerodactyl RJ
# 142
Pokémon Fossile
Tipo Roccia/Volante
Abilità Testadura (normale)

Unghiaguzze (MegaAerodactyl)

Altezza 1,8m (normale)

2,1m (MegaAerodactyl)

Peso 59,0kg (normale)

79,0kg (MegaAerodactyl)

Aerodactyl è un Pokémon estinto di tipo Roccia/Volante. E' in grado di Megaevolversi con la Aerodactylite.

BiologiaEdit

FisionomiaEdit

AerodactylEdit

Gli Aerodactyl sono grossi rettili con pelle e un pelo cortissimo di colore grigio e enormi ali viola, la loro testa è allungata con lunghe zanne e una lingua con due spine ai lati, sopra il muso hanno una sorta di cresta, due corna e un paio di piccoli occhi neri, hanno anche una cresta dorsale simile ad una gobba, sui gomiti hanno uno spuntone magro che si estende fino alla fine della membrana alare, inoltre dispongono di quattro dita sulle ali, una è lunga ed è l'estremità dell'ala, le altre tre sono atrofizzate con artigli neri, le zampe posteriori invece hanno striature scure verso la fine e hanno cinque dita la cui più esterna è ricurva, inoltre le zampe posteriori sono collegate alla coda con una membrana, la loro lunga coda invece termina in una membrana a forma di freccia.

MegaAerodactyl Rj

Aerodactyl (MegaAerodactyl)

MegaAerodactylEdit

I MegaAerodactyl sono gli Aerodactyl dell'antichità come come apparivano realmente, quindi senza alterazioni dovute alla macchia di resurrezione. Tramite la scoperta delle Megapietre si è scoperto che i MegaAerodactyl tendevano a tenere le dita delle ali maggiormente aperte per cacciare meglio, avevano corna più lunghe e di colore nero e possedevano uno spuntone nero sotto il mento e uno più piccolo ai lati della bocca, la cresta dorsale era più appuntita e nera e verso la fine delle ali erano presenti due piccole spine nere, anche la coda aveva aculei simili, ma leggermente più grossi e ne possedeva tre, il torso invece possedeva ben tre grosse squame nere disposte ad Y.

Differenze fra sessoEdit

Nessuna.

Abilità specialiEdit

La pelle degli Aerodactyl è molto dura il che gli consente di evitare contraccolpi da scontri o altri attacchi con impatto violento, inoltre possono volare ad un'altissima velocità e le loro zanne possono fare a pezzi la preda in pochi istanti, possono anche sputare alcune deboli fiammate dalla bocca, talvolta queste fiamme sono di colore violaceo, ma è rarissimo che lo fanno.
Gli Aerodactyl preistorici non avevano una pelle resistente come quelli di adesso, tuttavia avevano grossi spuntoni e zanne più affilate che li rendevano predatori ancora più temuti di quelli resuscitati dalla tecnologia moderna.

ComportamentoEdit

Fossile Aerodactyl

Fossile di Aerodactyl

I primi fossili di Aerodactyl sono stati scoperti 142 anni fa da Charles Othniel Birtch e Edward Driker Oak, il suo teschio e le ali erano ben conservate assieme ad un campione di sangue in un'ambra antica, con l'era moderna quando ci fu il boom tecnologico (lo stesso che diede vita alle Pokéball) era anche possibile resuscitare i Pokémon morti dai fossili, quando il primo esemplare fu resuscitato, aveva alcune interessanti differenze rispetto alle paleoarti, tra di esse la lingue spinata, si era a lungo supposto che loro intrappolavano la preda nelle fauci per poi sbranarle a terra, invece loro le inghiottono intere e usano la lingua spinata per tirarle giù nella gola. Questa lingua spinata non è unica, anche i Braviary e i Pidgeot ne hanno una, inoltre non si pensava che avessero un del pelo seppur sottile e si era sempre rappresentato con ali marroni o marrone chiaro, invece loro hanno ali di un favoloso viola.

Di recente è stato scoperto grazie alle megapietre che gli Aerodactyl resuscitati non sono uguali a quelli preistorici, tuttavia grazie alle megapietre è possibile risvegliare i geni dormienti durante il teletrasporto in battaglia.

HabitatEdit

Aerodactyl scongliera

Scogliera preistorica degli Aerodactyl

Sono Pokémon eccezionalmente rari che vivevano in terreni montuosi di tutto il mondo, ora in natura quasi non esistono più perché estinti.

DietaEdit

Gli Aerodactyl sono principalmente carnivori, loro ingoiano la preda intera e poi la tirano giù nella gola con la lingua spinata, si nutrono infatti di piccoli Pokémon come gli Archen, ma talvolta li si vede nutrirsi di un frutto simile ad una pera, quindi questo vuol dire che sono onnivori.

OrigineEdit

Aerodactyl è ispirato ad un pterodattilo, un dinosauro volante in particolare ai rhamphorhynchoidea in quanto hanno fauci e coda molto simili, tuttavia ha anche caratteristiche di draghi come le viverne.

Origine del nomeEdit

Il nome deriva dall'unione delle parole Aero (aria in greco) e Pterodactyl (pterodattilo).

<- #141 Kabutops #143 Snorlax ->

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.